Quando la comunicazione va a ramengo. Cari figli, vi spiego la mia teoria del «ciò» applicata. La comunicazione interrotta

Quando la comunicazione va a ramengo. Cari figli, vi spiego la mia teoria del «ciò» applicata. La comunicazione interrotta

Cosa succede quando la comunicazione verbale è distorta ed inefficace, quando l'interlocutore è un interlocutore distratto o un cattivo ascoltatore, quando il sottinteso è l'unico veicolo di informazioni? Si originano infiniti equivoci a effetto domino e la comunicazione si interrompe.

Ma non tutto è perduto se, nel tentativo, il comune denominatore si chiama onestà, empatia, amore. Mini trattato domestico di comunicazione non violenta, sociologia da strapazzo, filosofia spiccia, confessione e dichiarazione d'amore.