La scelta di Marta

La scelta di Marta

Una donna, un matrimonio e il classico bivio che il destino può riservare. Il dubbio e la necessità di una scelta tra la sicurezza e la protezione della vita coniugale da una parte, e l'attrazione verso una nuova dimensione capace di rompere definitivamente i già precari equilibri quotidiani dall'altra. La ricerca di una risposta e il percorso che la protagonista affronta, tra la follia quasi grottesca dell'amante capace di svegliare i suoi sensi e il suo spirito dal grigio torpore di una relazione lunga e affaticata, è l'idea che ogni nuova emozione, ogni violenta sferzata di passione, non siano altro che insidiosi canti di sirene destinati a spegnersi nel vento.