La tutela del legittimario

La tutela del legittimario

La tutela dei legittimari è attuata attraverso una pluralità di strumenti, ciascuno caratterizzato dall'individuazione di un diverso punto di equilibrio tra due interessi confliggenti ed ugualmente meritevoli di tutela: quello del testatore a disporre liberamente dei suoi beni e quello del legittimario alla riserva. L'opera, partendo dalla intangibilità e determinazione della legittima, analizza poi dettagliatamente l'azione di riduzione: dalla sua natura ai termini, dai soggetti legittimati alla riduzione delle disposizioni testamentarie alla trascrizione della domanda, alla rinunzia all'azione. Il volume descrive le specifiche fonti normative dei diritti del legittimario e si correda di una copiosa ed aggiornata giurisprudenza costituzionale, di merito e di legittimità, della più autorevole dottrina.