Amelia. Appunti per un viandante curioso

Amelia. Appunti per un viandante curioso

"Il libro è tratto da una raccolta di articoli che l'autrice ha pubblicato nel tempo all'interno del giornale 'Il Banditore di Amelia'. I racconti sono sempre compresi fra vera storia e vita popolare, fra le biografie dei grandi della storia, come nel caso di Federico II o di Cicerone e quelle dei cittadini di Amelia. Un racconto complesso in cui recuperare il passato è un passo necessario solo se si riconosce e riattualizza una memoria collettiva, comune, del senso della storia a partire dal singolo individuo che ha il compito di comprendere, realizzare, ricomporre a ritroso, storicamente, la propria identità, coincidente con la memoria stessa." (Dalla Prefazione di Marcello Aldega)