L' Eletto

L' Eletto

Gianmaria Onorati è uno studente fuoricorso di Economia nella Bologna dei primi anni del 2000. Mantenuto agli studi da Oscar, il padre imprenditore, vive un'esistenza dissoluta fatta di donne, feste, concerti, droghe. L'università per lui non è che un mezzo, quello che gli garantisce una rendita pagata dal padre. In cambio deve solo passare qualche esame ogni anno. Poi vi è Piero, il suo opposto, che però deve lavorare, per aiutare la madre a far quadrare i conti, in mancanza di un padre che non ha mai conosciuto. Con lui fonderà un gruppo rock, i Marc use, con cui cercherà finalmente il proprio riscatto. Ma nemmeno le ottime recensioni del gruppo riusciranno a mitigare quell'odio ormai sedimentato nei confronti di suo padre. Un padre a cui farla pagare. Un giorno Gianmaria troverà il modo di farlo, ma quello sarà solo l'inizio di una tragedia che lo trascinerà nell'abisso. Quando il protagonista se ne renderà conto sarà però ormai troppo tardi per tornare indietro.