I bambini sensibili hanno una marcia in più. Comprenderli, rassicurarli e prepararli a una vita felice

I bambini sensibili hanno una marcia in più. Comprenderli, rassicurarli e prepararli a una vita felice

Riconoscere un bambino ipersensibile. Evitare gli errori tipici di genitori e educatori con i bambini sensibili.

Scoprire come definire limiti, regole e aspettative per trasformare la sensibilità in un vantaggio. Scegliere la scuola più adatta a un bambino ipersensibile. I bambini ipersensibili percepiscono il mondo in maniera più differenziata e al tempo stesso più intensa rispetto agli altri. Manifestano questa loro particolare sensibilità in modi diversi: taluni sono timidi e timorosi, particolarmente empatici, altri sono nervosi e aggressivi perché non riescono a ben sopportare l’eccesso di stimoli, fisici e non, che percepiscono dall’ambiente esterno e dagli altri. Questa loro natura così particolare li porta ad aver bisogno di aiuto per farsi rispettare e accettare, e soprattutto per trasformarla in un vero talento. Rolf Sellin, rinomato esperto di ipersensibilità, con il suo particolare approccio alla tematica ha già aiutato migliaia di persone ipersensibili. Ora spiega a genitori, educatori e insegnanti come andare incontro ai particolari bisogni di bambini dotati di una intensa sensibilità. Da una parte si tratta di fornire loro sicurezza, dall’altra anche di spronarli; tuttavia non è facile farlo nel modo giusto. Un capitolo extra fornisce a tutti i genitori, gli educatori e gli insegnanti, anch’essi ipersensibili, preziosi consigli da utilizzare per sé.