Oasi gay. Miti & titani della cultura omosessuale e lesbica

Oasi gay. Miti & titani della cultura omosessuale e lesbica

Il libro raccoglie gli articoli scritti dall'autore per Babilonia la mitica rivista gay nell.arco di quindici anni. Si affrontano i temi più importanti della cultura gay e alcuni fra i suoi massimi protagonisti, come Kavafis, Yourcenar, Pasolini, Mapplethorpe, Almodóvar, Navratilova, Bacon, Hockney, Montaigne, Rimbaud, Verlaine, Proust, Thomas Mann, Gide, Warhol, Cadmus, Fassbinder, Frida Kahlo, Aubrey Beardsley, Pierre et Gilles, Whitman, Keith Haring e tanti altri. Il libro non solo contribuisce alla ricostruzione della storia della cultura gay, ma è anche un utile strumento per chi cerca di trovare informazioni sull'omosessualità di tanti personaggi, più o meno celebri.