Diversità nell'apprendimento e progettualità educativa

Diversità nell'apprendimento e progettualità educativa

Il volume esplora i modi in cui la scuola s'impegna a rispondere alle diversità degli allievi. Dopo aver introdotto accezioni recenti di "diversità", se ne considerano alcuni risvolti didattici, privilegiando un approccio costruttivo e dialogico-relazionale. Fra questi: il linguaggio con cui si parla di diversità a scuola, i climi relazionali di scuole inclusive versus quelli di scuole competitive, l'educazione delle intelligenze. Li accomuna la convinzione pedagogica che personalizzare non equivale a separare, ma è un processo che si realizza come tensione dialogica a connettere l'alunno in difficoltà con i compagni di classe, gli interventi scolastici con le risorse del territorio, i processi cognitivi e socio-affettivi. Il volume affronta anche il tema della progettualità educativa: dalla programmazione per obiettivi alla progettualità per competenze.