La mia campagna di Russia. Luglio 1942-Aprile 1943

La mia campagna di Russia. Luglio 1942-Aprile 1943

Edilio Ravazzi, nato a Genova nel 1920, pagò un prezzo pesante agli obblighi militari, dapprima col servizio di leva e successivamente durante il conflitto nella zona di guerra. È perciò solo con grande determinazione e sacrificio che riuscì poi a conciliare i gravosi impegni di famiglia, lavoro e studio, conseguendo la Laurea in Ingegneria. Nel tempo libero la pesca in barca e le serate allietate con la sua fisarmonica. Perduta prematuramente l'amatissima moglie Rita, continuò a vivere a Cogoleto, dove si spense nel 2010.